Get Adobe Flash player

Il nostro Sponsor

Bar Pasticceria
Prodotti Tipici
CHOCOLAT
log1-60
Orario docenti-classi
2017.09.06 Piano delle attivita Docenti

Calendario scolastico

Circolari
 al 19/10/2017 fino alla n. 76
 
Avvisi
al 19/10/2017 fino al n. 47
 
Archivio circolari avvisi

Sportelli didattici

Studio all'estero
 
abroad connection
Soggiorni
"full-immersion"
presso una High School
selezionata "su misura"
in base alle esigenze
e desideri in Australia,
Nuova Zelanda,
Canada o negli Stati Uniti
con una durata
a partire da 1 mese
fino ad 1 anno.
Consulenze gratuite
e non vincolanti
Baby Parking
 
Parola Baby Parking small

Sportello Emergency

Piano Triennale dell'Offerta Formativa

MISSION

Scuola fondata sui principi universali di libertà, uguaglianza, solidarietà per il servizio di promozione della persona

logo 

PRESENTAZIONE ISTITUTO IN LINGUA TEDESCA E IN LINGUA INGLESE

PIANO TRIENNALE DELL’OFFERTA FORMATIVA

2015-2018

Link al file completo .pdf

DELIBERA COLLEGIO DOCENTI del 15/12/2015 verbale n.6

DELIBERA CONSIGLIO DI ISTITUTO dell’ 11/01/2016 verbale n.7

(TIPOLOGIA E DURATA PROVE D’ESAME DI SOSPENSIONE/IDONEITA’ INDICARE NELLE PROVE LA DURATA EXTRA PER DSA E MATERIALE COMPENSATIVO E DISPENSATIVO UTILIZZATO)

SOMMARIO

1.PREMESSA
1.a - identita’ e obiettivi dell’istituto
1.b - contesto socio economico
1.c - la storia dell’istituto 

2.ORGANIZZAZIONE INTERNA
2.a. organigramma
2.b nomine annuali (2015-16)
2.c organigramma-funzionigramma
2.d comitato tecnico scientifico
2.e rapporti con le famiglie

3.AUTOVALUTAZIONE – PIANO DI MIGLIORAMENTO
3.a Piano di Miglioramento- finale
3.b GANTT 

4.INVALSI
4.a risultati Invalsi 2015
4.b risultati Invalsi 2015 –sintesi
4.c risultati INVALSI-analisi
4.d INVALSI punteggi in ingresso 

5.OFFERTA FORMATIVA :
ISTITUTO TECNICO SETTORE ECONOMICO
5.a Amministrazione Finanza e Marketing (AFM)
5.b Sistemi Informativi Aziendali ( SIA)
5.c Turismo 

ISTITUTO TECNICO SETTORE TECNOLOGICO
5.d Costruzioni Ambiente e Territorio ( CAT)
5.e Grafica e Comunicazione 

6.OFFERTA FORMATIVA :
ISTITUTO PROFESSIONALE SETTORE SERVIZI
6.a Servizi socio- sanitari 

7.OFFERTA FORMATIVA : CORSI REGIONE LOMBARDIA
ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (Iefp)
7.a Operatore ai servizi di promozione e accoglienza (corso triennale)
Operatore ai servizi di promozione e accoglienza (corso triennale)servizi turistici – strutture ricettive
7.b Tecnico dei servizi di animazione turistico sportiva e tempo libero
Tecnico dei servizi di animazione turistico sportiva e tempo libero (corso quadriennale) 

8.PIANO NAZIONALE SCUOLA DIGITALE
8.a Scuola digitale e animatore digitale 

9.ALTERNANZA SCUOLA LAVORO
9.a Alternanza scuola lavoro L.107/2015

10.RETI DI SCUOLE

10.a Rete delle scuole che promuovono salute

10.b Reti di scuole

11.PROGETTAZIONE INTERNA
11.a Progetti corso CAT
11.b Progetti matematica
11.c Progetti area lingue straniere
11.d Progetti orientamento in ingresso
11.e Progetti orientamento in uscuita –ITS
11.f Progetti orientamento in uscita- lavoro
11.g Progetti area BES-H-DSA
11.h Progetti BES: sportello BES -Domiciliare-Ospedale
11.i Progetti area studenti
11.l Progetti area motoria-gruppo sportivo
11.m Progetti corso socio-sanitario
11.n Progetti accoglienza
11.o Progetti recupero/potenziamento
11.p Progetti tutor sospensioni per comportamento
11.q Progetti docenti che coadiuvano in attività di supporto organizzativo e didattico 

11.1 COMPETENZE
11.2 OBIETTIVI 

12.FABBISOGNO DI ORGANICO
12. Fabbisogno organico- considerazioni generali
12.a Organico di scuola: classi
12.b Organico di posti comuni
12.c Organico di sostegno
12.d Organico personale ATA
12.e Organico potenziato richiesta 

13.FABBISOGNO DI INFRASTRUTTURE
13.a Fabbisogno di infrastrutture
13.b Regione allegato C dds 4293/2015
13.c Regione dds 6796/2015 

14.PIANO DI FORMAZIONE DEI DOCENTI
14.a Piano di formazione dei docenti 

15.REGOLAMENTI INTERNI
15.a. Link ai regolamenti approvati e presenti nel sito  

 


INTEGRAZIONI AL PIANO: 

(aggiornamento 27 marzo 2017)

CLIL A.S. 2016-17

MATERIE-DURATA ESAMI RECUPERO IDONEITA'-integrazione

NOMINE DOCENTI 2016/17 

PERCORSI IeFP: PIANI FORMATIVI, PIANI FORMATIVI PERSONALIZZATI DI TUTTE LE CLASSI E REPORT VALUTAZ. COMPETENZE IN INGRESSO CL. PRIME NELLA SEZIONE IeFP

INTEGRAZIONI PTOF-2016-17: cartella di raccolta file


 

 

scaricapdf-depliant

 depliant2017-18

DEPLIANT ISTITUTO BAZOLI-POLO 2017-18

 

LA NOSTRA OFFERTA per l'anno scolastico 2017/2018:

ISTITUTO TECNICO STATALE “LUIGI BAZOLI” corsi quinquennali statali:
 INDIRIZZO ECONOMICO
  • Amministrazione, Finanza e Marketing
  • Sistemi Informativi Aziendali
  • Turismo
 INDIRIZZO TECNOLOGICO
  • Costruzioni, Ambiente e Territorio
  • Grafica e comunicazione
ISTITUTO PROFESSIONALE STATALE “MARCO POLO” corso quinquennale statale:
INDIRIZZO SERVIZI
  • Servizi socio sanitari
corso triennale della Regione Lombardia:

 QUALIFICA PROF.LE DI OPERATORE

riconosciuta sul territorio nazionale ed europeo

1°-2°-3° anno:

DIPLOMA PROF.LE DI TECNICO

riconosciuta sul territorio nazionale ed europeo

3°-4° anno:

Il Corso di Istruzione e Formazione Professionale della Regione Lombardia (I.e F.P.) consente di conseguire la qualifica di 3° livello europeo dopo il terzo e ultimo anno

E' l'unico corso di 3 anni finalizzato all’ottenimento della qualifica professionale rilasciata dalla Regione Lombardia, valida nel territorio nazionale e riconosciuta nell’Unione Europea.

La frequenza del corso permette l’assolvimento dell’obbligo di istruzione e garantisce l’acquisizione dei saperi di base e delle competenze professionali concretamente spendibili nel lavoro.
Le visite aziendali, gli stage, i tirocini, il “job shadow” (osservazione del lavoro altrui), le Imprese Formative Simulate e i percorsi di alternanza scuola-lavoro favoriscono l’effettivo inserimento lavorativo.

Caratteristiche:

  • la costruzione di un Portfolio personale di riferimento
  • un quadro orario flessibile, articolato per periodi, con previsione di fasi/moduli di laboratorio
  • la personalizzazione del piano di studi con il riconoscimento di crediti formativi
  • la possibilità di passaggi al corso statale e viceversa in caso di ri-orientamento
  • una didattica che propone l’utilizzo di laboratori per simulazioni professionali e, dal secondo anno, anche esperienze di tirocinio pratico in azienda, seguite da un insegnante di riferimento (Tutor di alternanza) e da un professionista della figura di riferimento (Tutor aziendale)
  • un Tutor d’aula che segue lo studente per tutta la durata del percorso formativo attuando una costante attività di orientamento finalizzata a verificare attitudini e motivazione 
  • attività di recupero/potenziamento appositamente progettati

Il corso prevede la frequenza di lezioni curricolari svolte in 5 mattine e in 2 pomeriggi (il mercoledì e il venerdì) il sabato è libero da lezioni.